Mi sono appena diplomata al Liceo Scientifico di Cagliari.
Durante l’anno temevo di non farcela nonostante fossi sempre andata abbastanza bene a scuola.
All’inizio dell’anno mi sono resa conto che mi serviva un metodo di studio il quale mi permettesse di riuscire a ricordare i concetti a lungo termine senza dover studiare di nuovo tutto il programma a fine anno.

Ho frequentato il corso presso la sede di Cagliari ad Ottobre 2017 e l’ho rifrequentato ad Aprile 2018 per essere sicura di aver applicato tutte le tecniche al meglio.
Grazie al corso ho vissuto l’esame di maturità con molta tranquillità, sicura delle mie capacità e senza alcuna ansia. Non è servito stare giorni e giorni sui libri, dato che, grazie alle mappe, il “ripasso” era veramente rapido.
Il voto finale è stato 85, mentre il mio obiettivo all’inizio dell’anno era 80🎉. A questo voto ha contribuito il 30 preso all’orale nel quale le tecniche di studio e di public speaking mi hanno aiutato tantissimo a fare una grande figura e a superare l’ostacolo di parlare davanti a tutti i professori. Si sono addirittura complimentati per la sicurezza che ho dimostrato. La tecniche di memoria, tra cui “stanze e loci” di Cicerone e il PAV mi hanno aiutato molto nell’esposizione della tesina, grazie al quale ho potuto ricordare con facilità alcuni particolari dettagli tra cui:
• Reazioni della glicolisi e i relativi partecipanti
•Temperature e fasi della PCR
•Fasi dell’elettroforesi su gel

Prima del corso stavo ore e ore a studiare chiusa nella mia camera, studiando spesso fino a tarda notte.
Da quando ho fatto il corso non ho più studiato di notte e ciò che faccio in due/tre ore è molto di più di quanto facessi prima in tutto quel tempo.
Ringrazio tanto Giovanni Scarselletta, istruttore della sede di Cagliari per esserci sempre stato e per tutti i consigli che mi ha dato, ringrazio la mia tutor Giorgia e tutti i ragazzi e le ragazze della sede per avermi aiutato ad avere la carica giusta e affrontare ogni cosa.