Ciao a tutti sono uno studente del 1 anno di ingegneria meccanica a Bologna.

Sono sempre stato un ragazzo ambizioso e con ottimi risultati a scuola.

Quando ho iniziato a frequentare le lezioni ho iniziato a notare che la mole di studio era davvero tanta e mi si prospettavano moltissimo lavoro e moltissime ore di studio.

Ho scelto di fare il corso perché volevo conoscere nuovi metodi di studio per le mie materie e soprattutto volevo avere il mese di settembre libero senza preoccuparmi di dover studiare durante l’estate.

Dopo il corso ho deciso di puntare davvero in alto e fare 4 esami in 40 giorni (analisi, disegno meccanico, meccanica razionale e fisica 2)

Durante il percorso con il mio tutor ho imparato a sentirmi più sicuro delle mie strategie di studio e a stare più tranquillo agli esami, dove vedevo i miei compagni molto più agitati.

Grazie alle mappe riesco ad avere una visione d’insieme più grande, che mi agevola tantissimo la revisione delle informazioni.
Ho imparato a calcolare con precisione i tempi di preparazione degli esami, aumentando il mio tempo libero e facendo altre cose oltre che a studiare.

Ho imparato a memorizzare in meno tempo formule e dimostrazioni e questo mi fa sentire più sicuro quando durante gli esami devo recuperare velocemente nozioni importanti per risolvere i problemi.

Una delle cose che più di tutte ha fatto la differenza è stata iniziare a ragionare per importanza. Prima del corso mi sembrava tutto importante e questo non mi faceva stare tranquillo poiche mi dovevo preoccupare di imparate tutto. Ad esempio, applicando questo principio mi sono sentito davvero tranquillo nel dare l’esame di disegno.

Tutto questo mi ha permesso di prendere:
30 ad analisi;
30 in meccanica razionale;
25 in disegno meccanico;
E tra 4 giorni farò fisica!