Ciao a tutti!
Ho 20 anni e sono al primo anno di fisioterapia alla Federico II di Napoli. Ho superato tutti gli esami del primo semestre con una media del 25.
Nulla di preoccupante fin qui, ma ho scelto di frequentare il corso perché impiegavo molto tempo per studiare, a volte giornate intere facendo delle rinunce, passando i Sabato sera a casa e per di più non ricordavo nulla di quanto fatto una volta archiviati gli esami: non è affatto un buon traguardo per una persona che studia fisioterapia e non ricorda nulla di anatomia.
Mi sono iscritto ad Aprile, all’inizio ero titubante e avevo un po’ paura, ma tutte le ansie e le paure si dissiparono alle 20:30 della Domenica, ultimo giorno di corso, quando tornai a casa diverso, nuovo, migliore, con la sicurezza che quello che avevo appreso mi avrebbe aiutato a brillare all’università come nella vita.
Oggi sono fiero di scrivervi i miei primi risultati: tre 29 rispettivamente in psicologia dello sviluppo, psicologia del lavoro e diritto del lavoro, un 28 in psicologia clinica e un 30 in economia applicata.
Ho ottenuto questi risultati studiando 3 ore al giorno includendo nel mio master plan la cura del mio corpo: ho ripreso a correre e fare esercizi di calisthenics.
Sono fiero di me e sento che anche i miei genitori lo sono.
Grandissimo merito va anche alla mia tutor Rossella Bisogno che mi è stata vicino ora con consigli ora con richiami per spingermi a fare sempre meglio. Ora alla fine delle sette ore previste dal contratto so di aver trovato in lei non solo qualcuno che sarà sempre pronto a rispondere ad ogni mio problema didattico, ma anche un’amica.
Credo di aver detto tutto, e prima che questa testimonianza viri verso il verboso vi saluto.
PS Lo consiglio a tutti!!